ilgiocatoreonline.it

Scommesse, Poker, Casinò, Games

I Bookmakers ed i Bonus

SNAI

benvenuto

Iscrizione Newletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni sulle novità del sito, sui nuovi bookmakers con licenza AAMS, i bonus, le promozioni su scommesse, poker, casinò
Le nostre news non sono invasive e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Lo scalping nelle scommesse sportive, tecnica e considerazioni

Per scalping si intende lo sfruttamento di minime oscillazioni di quota di un evento per ottenere un profitto rivendendo o acquistando la quota ad un valore superiore a quella che si è acquistata o venduta.

Scalping è un termine che viene molto usato nei mercati finanziari, azionari e di forex ma grazie alle piattaforme di scambio scommesse è possibile utilizzarlo anche nelle scommesse sportive.

In ambito borsistico il concetto è molto semplice: noi acquistiamo azioni X al valore di 100 e se abbiamo indovinato il suo trading le rivendiamo poco dopo ad un valore superiore, ad esempio a 105.

Nel settore delle scommesse il concetto è analogo e come nel mercato azionario può essere effettuato in entrambi i sensi grazie a siti di scambio scommesse.

Alcuni esempi:

  • Nel mercato 1X2 la squadra favorita è passata in vantaggio. Noi entriamo acquistando (puntando sulla favorita) alla quota 1,4. Rimaniamo fermi qualche minuto e verosimilmente quella quota sarà scesa per l'effetto del passare del tempo. A questo punto banchiamo lo stesso importo o un importo leggermente superiore calcolato con il calcolatore punta e banca ricordandosi però se operiamo nello stesso book di impostare la commissione a 0. Avremo un profitto matematico.
  • Nel mercato under/over ci troviamo ad inizio partita e puntiamo sull'under. Dopo qualche minuto se non ci sono stati gol la quota sarà scesa ed anche qui potremo portare a casa un profitto certo andando a bancare quell'evento.
  • Sempre nel mercato 1X2 ci troviamo in una situazione di parità. In questo caso andiamo a bancare la favorita. Anche in questo caso se non ci sono stati gol e magari c'è stato un gol della squadra avversaria possiamo portare a casa un profitto ricoprendoci andando a puntare la favorita che con il passare del tempo la sua quota è salita.
  • ecc, ecc... come questi esempi i casi possono essere veramente molti.

Il rischio dello scalping

Come è possibile intuire il rischio dello scalping in questo senso è molto pericoloso perchè potrebbe succedere che nel momento che abbiamo aperto una posizione (ad esempio puntando la favorita che è passata in vantaggio) avviene il pareggio dell'avversaria. In questo caso la quota della favorita sarà salita e la nostra posizione sarà scoperta.

A questo punto possiamo decidere se sperare in un nuovo vantaggio o chiudere la posizione in perdita.

Stesso discorso vale nel caso in cui siamo entrati sull'under ed avviene un gol.

Considerazioni

Lo scalping apparentemente semplice e banale come tecnica ci può portare a grandi perdite a fronte di piccoli profitti. E' bene quindi farlo con attenzione con continue entrate ed uscita e con importi via via decrescenti in modo da poter fare scalping con i profitti già guadagnati.

Altro aspetto da tenere in considerazione è - come avviene nei mercati azionari - l'osservazione del book, ovvero la quantità di denaro presente in back ed in lay. Se il book è molto liquido e la differenza di spread è minimo allora è possibile utilizzare questa tecnica, viceversa se c'è molta differenza tra punta e banca in termini di ticket è bene attendere o cambiare mercato perchè si potrebbe attendere molti minuti prima di poter chiudere la posizione in gain.