ilgiocatoreonline.it

Scommesse, Poker, Casinò, Games

Le poker room

SNAI

Iscrizione Newletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni sulle novità del sito, sui nuovi bookmakers con licenza AAMS, i bonus, le promozioni su scommesse, poker, casinò
Le nostre news non sono invasive e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Il Texas hold'em

Il Texas hold'em è sicuramente la variante di poker più popolare che si gioca on line. In genere viene giocato da un minimo di 2 fino ad un massimo di 10 giocatori. Al mazziere di turno detto "dealer" viene assegnato un pulsante detto "dealer button" che si farà circolare in senso orario di giocatore in giocatore alla fine di ogni mano ad indicare per l'appunto chi è il dealer di turno in quel momento.

Il gioco ha inizio quando il primo giocatore alla sinistra del dealer mette il buio, una somma di denaro predeterminata ed il giocatore ancora successivo il controbuio, somma doppia della precedente. Non appena giocati i bui, ogni giocatore riceve due carte coperte.

Texas hold'em
Lo scopo del texas hold'em è quello di formare con le due carte ricevute nonchè le 5 carte che saranno distribuite sul tavolo la combinazione più alta possibile considerando al massimo 5 carte. Alla fine della mano chi - tra tutti i giocatori - avrà la combinazione più alta vincerà il piatto che nel frattempo si sarà incrementato oltre che dai bui anche delle puntate degli altri giocatori.

Il pre-flop rappresenta il primo turno di scommesse e viene avviato dal giocatore a sinistra di quello che ha effettuato il controbuio che potrà accettare lo stesso importo del controbuio, rilanciare o abbandonare il gioco e così per il giocatore successivo che potrà anch'egli accettare l'importo del controbuio o quel che è stato rilanciato, rilanciare a sua volta o abbandonare il gioco e così via per gli altri giocatori.

Dopo il primo turno di scommesse il mazziere scarta una carta dal mazzo e ne scopre 3 dette flop che collocherà al centro del tavolo. Ha così inizio il secondo turno di scommesse che inizia con il primo giocatore ancora in gara alla sinistra del mazziere che potrà fare "cip", ossia vedere senza puntare, puntare o rilanciare e così via gli altri giocatori che potranno anche abbandonare o adeguarsi alla puntata. Se qualche giocatore non dispone di fiche sufficienti a coprire la puntata può andare in "all in" ossia scommettere tutto quel di cui dispone. Si creeranno in tal caso oltre al piatto principale "main pot" dei piatti secondari detti "side pots" in quanto chi è andato in all- in parteciperà in caso di vincita fino a concorrenza di quanto da lui giocato.

Dopo il secondo turno di scommesse il mazziere brucerà ancora una carta al mazzo e ne collocherà una scoperta al centro del tavolo detta turn. Avrà così inizio un ulteriore turno di scommesse come nel caso precedente, dopo di chè ci sarà da scoprire un'ultima carta detta river che sarà aggiunta alle altre quattro già presenti nel tavolo ed avrà inizio l'ultimo turno di scommesse.

Se ci sono ancora giocatori nella mano (nel senso che non hanno abbandonato) ci sarà lo showdown, ossia la scopertura della carte. A questo punto chi avrà la combinazione più alta vincerà il piatto, oppure ci sarà la divisione del piatto se utilizzando la miglior combinazione delle cinque carte avranno totalizzato la stesso punto.

Per chi inizia con l'obiettivo di diventare un buon giocatore consigliamo le sale da poker offerte da titanbet. Successivamente non è una cattiva idea giocare su altre poker room come quelle elencate nell'apposita pagina.